.
Annunci online

 
 
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Il mio Myspace
OMBRADARGENTO.IT, il mio sito
THE ALCHEMY WEBSITE
RUBELLUS PETRINUS: Alquimia
ALCHYMIE (in francese)
ESONET.ORG
ESOTERIA.ORG
GRAN LOGGIA MASSONICA FEMMINILE D'ITALIA
ORDINE della STELLA D'ORIENTE
ORDINE MARTINISTA
RITO di MEMPHIS e MISRAIM
ANTICO RITO ORIENTALE DI MISRAIM E MEMPHIS
RITO SCOZZESE
RITO SIMBOLICO
AMORC: l'ordine della Rosacroce
Conversazioni d'antropologia religiosa
Sifattack - Forum sull'Assenzio
Cappella Sansevero
Sito ufficiale della Cappella di Rosslyn
A&B - Casa editrice

Alterego
Arciprete
Cabala e magia
Capitano
Ciro 'O Munaciello
La Dea Bianca
Draculia...Morgana
Esseno
Fabrizio Ponzetta
TiTollo
ANABASI
ANDREAS
EMILYD
IL MURATORE
JONGLEUR DE DIEU
LADY ROSENOIRE
LUCA BAGATIN
SCIAMANO
VALHALLA
YOGAYETI

RACCOON
BEPPE GRILLO

Un grande chitarrista partenopeo: Maurizio Zammartino
MAUDI: quando il simbolo si unisce al colore
  cerca






clikkare il player per ascoltare 
WWOZ-NewOrleans'Jazz Radio
oppure
 TSF 89,9  jazz radio a Paris!
oppure
QUI per ascoltare Radiomontecarlo 2


Rispettabile Loggia


Oriente del Cannocchiale
Pié di lista al 23.12.06

Adso da Melk
Anabasi
Andreas
Edipo
Emilyd
Francesco
Il Muratore
JongleurDeDieu
Luca Bagatin
Sciamano
Valhalla

MEMBRI SIMPATIZZANTI
LadyRoseNoire
YogaYeti




Coming soon...






























Grande Oriente d'Italia



Gran Loggia d'Italia





Rito Scozzese Antico e Accettato
(Palazzo Giustiniani)


Grand Orient de France




United Grand Lodge of England


American Mason



 





    


 

Diario | Massoneria | Esoterismo | Assenzio | Loggia virtuale CORTO MALTESE | AttuAlità |
 
Diario
1visite.

16 settembre 2010

BLOG CHIUSO



Nel caso ci sia ancora qualcuno in rete che si ricorda di questo spazio. Non dispiacetevi, forse un giorno tornerò...

Un Triplice Abbraccio Fraterno a tutti.
Martin


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. blog chiuso martin rua

permalink | inviato da martinrua il 16/9/2010 alle 17:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

21 ottobre 2008

Da quanto tempo...



Salve a tutti.
Ho visto che è da giugno che non scrivo niente. Che vergogna. Soprattutto per quei cari amici che di tanto in tanto passano da queste parti.
Vi chiedo scusa, ne sono successe di cose... ma anche no. Intendo dire che non è necessariamente un grande evento che ci allontana da amici e luoghi (sebbene virtuali). Può essere sufficiente la pigrizia nel mio caso.
Vi assicuro che la pigrizia mi ha chiuso più di una porta in faccia, è più una malattia che una caratteristica del mio modo d'essere. Provo costantemente ad affrontarla, ma spesso e volentieri ha la meglio.
Ho inserito il logo della Gran Loggia d'Italia perché gironzolando sul sito ho visto che mi citano e citano la cara, vecchia Loggia "Corto Maltese" (andate in fondo alla pagina e vedrete). Mi ha commosso questa citazione, devo dirvi la verità, e così ho deciso di darne notizia su questo che è pur sempre il primo blog di Martin Rua (eh sì, ora c'è anche il myspace e il facebook...).
Continuate, vi prego, a seguire l'Ombra d'Argento. Prima o poi tornerà in una nuova avventura.
E' una promessa.



7 maggio 2008

L'Ombra vola a Roma!

 

Direi di archiviare l’animata discussione che si è aperta in seguito alla mia esternazione sui risultati elettorali. Rispetto le opinioni di tutti, spero di sbagliarmi sui neo-eletti, ma resto dello stesso avviso: espatriare!

Ora, prima di raggiungere gli iberici lidi (o altri luoghi in cui chiederò asilo politico…), ho ancora alcune cose da fare qui. Una di queste riguarda l’evento che vi segnalo qui sotto.

Lunedì 12 maggio ore 18
Presentazione de L’Ombra d’Argento
Interverranno giornalisti e critici letterari e l’autore
Lettura di brani di Marisa Solinas e Pino Calabrese
Teatro dell’Orologio
Via dei Filippini, 17 – ROMA

Vi aspetto numerosi come legioni!


        
  Clikka l'avatar per acquistare
         L'Ombra d'Argento

15 aprile 2008

Ora sono c..zi vostri. Io emigro in Spagna.



Non ne posso più. Ora getto la spugna. Altri cinque anni con questo povero paraplegico a gestire le sorti di un paese (un tempo) glorioso come l’Italia non li posso sopportare. Gli italiani si sono dimostrati ancora una volta pecoroni, sciatti e masochisti. Soprattutto quelli del sud. Come si fa? Come si fa, dico io, a vivere a Torre del Greco, Cosenza o Bari e votare qualcuno che queste tre città le considera sobborghi di Marrakesh? Significa essere coscientemente masochisti e, come Tafazzi, darsi delle gran botte sulle parti basse.

Mi direte voi: ma Prodi che ha fatto? Ecco, Prodi è stato fesso. Invece di consolidare il suo potere ha pensato bene di risanare i conti pubblici. Il manovale napoletano se ne strafrega che tu hai risanato il paese, lui non vuole pagare più tasse dell’anno prima. Se gliele fai pagare, lui ti ricambia silurandoti. La coscienza politica non esiste in questo paese, esiste solo il proprio portafogli. Giustamente, potremmo dire.

In ogni caso, questi non sono buoni motivi per consegnare il paese ad un mucchio di vaccari fascisti in camicia verde. Nossignore.

È per questo che Martin Rua, contento di essere italiano (come disse Enzo Biagi in un’intervista) ma stanco di biascicare bestemmie ad ogni tg, vi comunica la sua decisa volontà di espatriare. Vado in Spagna, dove le quote rosa non sono quote, ma nove ministri al governo; dove la sinistra non è un centro sociale dove sbevazzare, ma una forza politica che si comporta da sinistra.

Da oggi ce la metterò tutta per lasciare questo paese, nel quale non mi riconosco più. Lo so, fuggire è comodo. Ma abbiate pazienza, io non sono un eroe. E oggi, per sopportare questa nuova era di tronisti, veline, carrocci e bandane, bisogna proprio essere eroi.


8 novembre 2007

C'era una volta in un antico laboratorio...


…Un alchimista intento al suo lavoro.

Il giorno s’avvicina. Avevo annunciato l’uscita del mio libro per la fine di agosto, ma per ritardi tecnici siamo arrivati quasi a Natale. Tenete d’occhio le librerie per fine novembre. Potreste trovarmi in giro a fare qualche presentazione…

sfoglia
gennaio